Domenica 25 Agosto 2019
Consultazione valida in tutti i sei quartieri. I nuovi componenti e i presidenti


Comitati di quartiere S. Teresa, superato il quorum con il 32,5% - RISULTATI ed ELETTI

di Andrea Rifatto | 17/09/2017 | POLITICA

4972 Lettori unici | Commenti 10

Sindaco e amministratori con il Comitato Portosalvo-Cantidati

Raggiunto il quorum in tutti i sei quartieri di S. Teresa di Riva dove si è votato oggi per le elezioni dei Comitati di quartiere. Affinchè la consultazione fosse valida era necessario che si recassero alle urne almeno il 15% degli aventi diritto in ogni singolo rione: percentuale raggiunta e superata a Barracca-Catalmo, Ciumaredda-Portosalvo-Cantidati, Centro-Torrevarata, Bucalo-Sparagonà, Misserio-Fautarì e a Giardino-Quartarello-San Gaetano. I seggi sono rimasti aperti dalle 8 alle 20 e alla chiusura sono partite le operazioni di spoglio. Al voto si sono recati complessivamente 2.602 elettori su 8.003 aventi diritto, pari al 32,51%: in diversi seggi si sono registrate code nelle ultime ore, segno della volontà di partecipazione degli elettori. Dei 74 candidati ne sono stati eletti 54, 9 per ogni Comitato: il candidato che ha ottenuto il maggior numero di preferenze diviene automaticamente presidente. I nuovi presidenti sono Maria Ragusa per il Comitato Barracca-Catalmo, Melania Principato per Ciumaredda-Portosalvo-Cantidati, Carlo Intersimone per Centro-Torrevarata, Andrea Nicita per Bucalo-Sparagonà, Patrizia Triolo per Misserio-Fautarì e Maria Vittoria Buono per Giardino-Quartarello-San Gaetano.

"Siamo molto soddisfatti per la partecipazione e l'esito della competizione" ha commentato il sindaco Danilo Lo Giudice, che ha seguito la conclusione dello spoglio nel seggio di Cantidati, l'ultimo a completare le operazioni - desidero ringraziare tutti, fare i miei complimenti a tutti gli eletti ma soprattutto complimentarmi con chi magari non è riuscito a farcela, ma che comunque avrà sempre modo di collaborare con noi nell'interesse della comunità. Adesso viene il difficile, viene la parte più impegnativa e operativa e siamo certi che in questo saremo tutti uniti”. “Ringrazio innanzitutto il sindaco e tutta la squadra per aver voluto riproporre questa esperienza di democrazia partecipata – ha commentato l’assessore ai Quartieri, Domenico Trimarchi – l’Ufficio Elettorale e l’Ufficio Anagrafe per il continuo ed importante lavoro svolto in queste settimane, il Corpo di Polizia Municipale che ha garantito una presenza costante, i presidenti e gli scrutatori che in maniera del tutto volontaria hanno permesso la riuscita di queste elezioni, i cittadini che hanno fatto sì che si raggiungesse il quorum necessario per dare nuovamente vita ai comitati, gli ex presidenti e componenti di quartiere per il lavoro ed il supporto dato in questi anni. Da domani si apre una nuova fase e ci auguriamo che tutti possano mettere la propria persona al servizio dei rispettivi quartieri. Un sincero augurio a nome mio e di tutta l’Amministrazione a tutti i ragazzi eletti nei rispettivi quartieri – ha concluso Trimarchi – affinché possano svolgere questo servizio con passione, impegno ed entusiasmo”.

 

RISULTATI (in grassetto gli eletti)

Barracca-Catalmo - votanti 467 su 1.286 (36,31%) 

1) Maria Ragusa 150
2) Marco Antonio Serri 121
3) Danilo Impellizzeri 78
4) Daniela Ucchino 77
5) Dora Lo Re 72
6) Salvatore Crisafulli 71
7) Rita D’Amico 70
8) Giacomo Conti 52

9) Maria Catena Trovato 38
10) Vincenzo Nicotina 26
11) Pietro Trovato 26
12) Antonina Perrone 11

Ciumaredda-Portosalvo-Cantidati - votanti 697 su 2.157 (32,31%) 

1) Melania Principato 183
2) Monia Galletta 133
3) Alberto Rifatto 126
4) Danilo Santoro 103
5) Carmelo Adriano Amato 95
6) Serena Casablanca 90
7) Rino Sebastiano Piras 81
8) Andrea Carmelo Frazzica 79 
9) Antonino Josè Bucalo 67
10) Alessandra Giordano 64
11) Eugenio Garufi 50
12) Antonio Ferraro 37
13) Natale Luciano Triolo 28 

Centro-Torrevarata - votanti 569 su 1.693 (33,61%) 

1) Carlo Intersimone 169
2) Agata Maccarrone 129
3) Carmelo Natale Balastro 105
4) Giulio Lettina 104
5) Veronica Principato 94
6) Antonio Restifo 93
7) Patrizia Rita Lezzi 88
8) Antonina Barresi 62
9) Giovanni Casablanca 29
10) Beatrice Altadonna 28
11) Antonio Salvatore Triolo 26
12) Vittoria Scarcella 3

Bucalo-Sparagonà - votanti 672 su 2.383 (28,19,%) 

1) Andrea Nicita 109
2) Eugenio Maria Sturiale detto Ennio 108
3) Annalisa Rita Pirri 106
4) Emanuele Antonio Garufi 105
5) Ausiliatrice Casablanca 92
6) Eleonora Perrone 92
7) Vanessa Triolo 91
8) Sebastiano Triolo 63
9) Giuseppe Massimo Cicala 62
10) Alessandro Spadaro 52
11) Stefano Lombardo 43
12) Giovanna Antonazzo 32
13) Natale La Rosa 25
14) Antonio Fazio 20
15) Rosario Reitano 2
16) Manuel Miano 1

Misserio-Fautarì - votanti 142 su 337 (42,14%) 

1) Patrizia Concetta Triolo 84
2) Floriana Amasi 28
3) Carmelo Catania 25
4) Salvatore Stopo 25
5) Mario Scarcella 19
6) Antonino Briguglio 16
7) Saverio Amasi 14
8) Giuseppe Piani 13

9) Antonino Leo 10
10) Antonino Chillemi 10
11) Vittorio Mantarro 0
12) Giuseppe Micalizzi 2

Giardino-Quartarello-San Gaetano - votanti 55 su 147 (37,41%) 

1) Maria Vittoria Buono 25 
2) Giovanni Maccarrone 18
3) Marinella Spadaro 14
4) Antonino Briguglio 9
5) Maurizio Triolo 7
6) Davide Castorina 6
7) Carmelo Sturiale 5
8) Salvatore Giuseppe Sparacino 4
9) Salvatore Crupi 1

Più informazioni: comitati di quartiere 2017  


COMMENTI

EVARISTO | il 18/09/2017 alle 11:10:13

METTERE IL QUORUM AL 15 % E' RIDICOLO. MA VABBE', ADESSO AVANTI ESERCITO, SEI NATO PER RACCOGLIERE VOTI PER LE REGIONALI! SIETE STATI CANDIDATI APPOSTA, PER FARE PROPAGANDA AL SUPREMO E IL SUO BURATTINO. DA DOMANI COMINCIANO X VOI LE MANGIATE.....

Bernardino Cataratta | il 18/09/2017 alle 12:13:14

A parte qualche buon risultato striminzito, sparso qua e là per i quartieri; il supremo e i suoi supporters dell'Esercito del sefie hanno fatto un buco nell'acqua (del mare bandiera bleu). Tante leonesse da facebook e massaie rurali adoratrici del supremo serenissimo nisano hanno toppato di brutto, rimanendo a bocca asciutta e amara! Tanti candidati di Daniluzzu hanno preso meno del previsto, qualche ex consigliere comunale è andato molto forte a Sparagonà e ppì picca n'arristava fora! Tante belle new entry! Peccato che questi consigli di quartiere abbiano poteri pari a zero! Per quel poco che c'è da fare, buon Lavoro a tutti Voi!

FAUSTO PARRA | il 18/09/2017 alle 16:00:52

E COMPLIMENTI PER L'OCEANICA PARTECIPAZIONE. DEGNA DI NOTA VERAMENTE!!!!

Osservatore | il 19/09/2017 alle 08:46:29

Quanta invidia e quanto rosicamento nei vostri messaggi , per voi che soffrire di deluchite acuta dopo lo storico 7/Maggio/2012!!!Santa Teresa per fortuna ha smesso di appartenervi finti leoni da tastiera che la politica locale ha ormai rigurgitato, ormai siete finiti The end, state a guardare i successi di una S. Teresa sempre più viva e civile, e fate attenzione che troppo rosicamento vi fa ammalare sul serio per cui dedicatevi ad altro

fausto parra | il 19/09/2017 alle 14:59:09

le bugie non fanno rosicare...oppure si, ma chi le difende impunemente..senza se e senza ma

Bernardino Cataratta | il 19/09/2017 alle 23:41:56

C'è sempre il solito disco rotto di Osservatore che ripete in maniera nauseante e nevrotica le solite corbellerie propagandistiche che sentiva dire al supremo e ai suoi servitori: deluchite, rosicamento, invidia. Se codesto Osservatore osservasse la realtà (non è difficile farlo) si accorgerebbe dei continui flop dell'amministrazione deluchiana: Svincolo autostradale, fognature, porticciolo turistico, grande albergo in contrada Catalmo, area industriale a Catalmo, Parcheggio area FFSS, anello stradale per decongestionare via Sparagonà, Teatro tenda villa Ragno, ricostruzione strada per Misserio presso Torrente Savoca, nuovo PalaBucalo, Chiesa Madonna Tindari a Giardino, Parco Urbano, sistemazione campo di calcio, Liceo scientifico a Bucalo...etc...etc... Solo ordinaria amministrazione, fatta in modo mediocre, aumento dei tributi e a bannera bleu! OSSEVATE GENTE! OSSERVATE!

Osservatore | il 20/09/2017 alle 14:37:34

Gentil signor Bernardino cataratta intesa come diagnosi di cui già soffre, in quanto dimentica che ripeto spesso 7/maggio/2012 data che lei di certo non scorderà poiché per altri 15/20 anni sarete il nulla a Santa Teresa. Cordiali saluti, Santa Teresa perla della riviera, con orgoglio w Santa Teresa di Riva bandiera blu

fausto parra | il 20/09/2017 alle 14:54:09

osservatore termometro del degrado della comunità plasmata, neanche tanto sapientemente, dai cornetti e dalle feste SUPREME...com'erano i cornetti, caro OSSERVATORE, caldi?

Pamela Vitali | il 20/09/2017 alle 15:29:30

Gentile Sig. Osservatore, invece di buttarla sulla derisione di chi la pensa diversamente da Lei, perchè non prova a rispondere sulle importanti infrastrutture promesse dall'eterno ex sindaco Di Luca nei 5 anni passati e mai realizzate? Invece di ripetere in modo patetico e infantile le solite frottole propagandistiche da bar, perchè non osserva la totale assenza di piani di sviluppo economico sul medio e lungo periodo?Perchè S.Teresa è stata scippata del Giudice di pace che adesso è ad Alì Terme? Che ha fine ha fatto il progetto di ripascimento spiaggia? La spiaggia si assottiglia sempre più e quando scomparirà la bandiera blu a che servirà?E questo è orgoglio? Magari è pressapochismo! Forse il sig Bernardino ha la cataratta, ma certi orgogliosi osservatori dimostrano una totale cecità, soprattutto mentale! W la cittadinanza consapevole e orgogliosa di Santa Teresa di Riva! Saluti!

osservatore | il 20/09/2017 alle 22:01:15

Gentile sign. Vitali di derisione e cattiverie ne leggo parecchie negli interventi precedenti dei signori Parra e Cataratta (già da barzelletta come nomi) esempio offese come massaie rurali, leonesse, esercito dei selfie e tante altre idiozie infantili e frasi propagandistiche da bar (come lei le definisce).. Basta poco per capire CHI SONO I SUDDETTI COMMENTATORI. Tornando a noi il web, i social lasciano il tempo che trovano, qua si scherza ci si fa beffa l'uno dell'altro i fatti si fanno altrove, c'è una giunta un consiglio e a mio parere anche una discreta minoranza SIGNORA VITALI MI PIACE LA SUA CONSAPEVOLEZZA E IL SUO ORGOGLIO MA CI SIAMO STATI POCO A CAPIRE (TECNOLOGICAMENTE) CHE è UN ALTRO PSEUDO NICK DI BERNARDINO CATARATTA :p

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.