Venerdì 18 Ottobre 2019
I deputati regionali Zafarana e Ciancio hanno discusso dei problemi della città con il meet up locale


Giardini Naxos. I parlamentari 5 Stelle a dialogo con i cittadini

15/04/2015 | POLITICA

1403 Lettori unici

L’onorevole Valentina Zafarana, portavoce del Movimento 5 stelle al Parlamento siciliano, ha incontrato i cittadini di Giardini Naxos per discutere i temi prioritari del paese. Nella splendida cornice della baia naxiota il gazebo del meet up 5 stelle ha accolto numerosi visitatori che si sono intrattenuti piacevolmente discutendo di problematiche e soluzioni inerenti il comprensorio. Dal nascituro porto di Giardini Naxos e della gestione, a volte problematica, del parco archeologico, alla vicenda inerente il campo sportivo e la mancata realizzazione della palestra della scuola di Calcarone, sono stati diversi gli argomenti trattati durante la visita dell’esponente del Movimento. L’onorevole, affiancata dai suoi stretti collaboratori, ha preso nota delle situazioni più urgenti e si è offerta di istituire un tavolo di lavoro con il meet up locale per vagliare e analizzare la mole di documenti raccolta sui temi trattati. L’organizer, Antonio Macrì, si è dichiarato molto soddisfatto dell’esito dell’ evento ed ha accolto calorosamente la deputata regionale prendendo atto del reale impegno sul territorio di quest’ultima. Nel corso della mattinata il gazebo dei 5 stelle ha anche ricevuto la visita inaspettata di un’altra parlamentare regionale, Gianina Ciancio, che ha affiancato la Zafarana nelle tematiche legate alla sua competenza presso il palazzo palermitano. Con questo evento il meet up di Giardini Naxos ritiene di aver consolidato il modello di democrazia dal basso proposto da Beppe Grillo nel quale i cittadini ed i rappresentanti politici da loro eletti possono interagire in condizioni di parità e uguaglianza.

Più informazioni: movimento cinque stelle giardini naxos  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.