Sabato 19 Ottobre 2019
Il sindaco Di Tommaso replica al segretario del Pd e spiega i programmi della Giunta


Nizza di Sicilia. "Il campetto di calcio lo faranno i privati"

di Gianluca Santisi | 26/04/2016 | POLITICA

1526 Lettori unici

Il sindaco Giuseppe Di Tommaso

I dubbi sollevati dal circolo del Partito democratico di Nizza di Sicilia erano legittimi: i soldi impegnati per realizzare un campetto di calcio nel quartiere Fiumarello sono stati “dirottati” per risolvere necessità più urgenti. Lo ha confermato il sindaco Giuseppe Di Tommaso rispondendo ad una nota del segretario di partito Franco Parisi. “In effetti – ha spiegato Di Tommaso – i 24mila euro del campetto li abbiamo dirottati per altre impellenti necessità: per la nuova recinzione del plesso della scuola dell'infanzia “San Giuseppe” e per lavori di manutenzione del campo di calcio comunale, visto che la locale squadra è stata promossa in Prima Categoria e necessita di un impianto adeguato la prossima stagione”. Il sindaco Di Tommaso, però, annuncia novità importanti per il quartiere Fiumarello. “C'è un gruppo di privati – dice il primo cittadino – pronto ad investire una somma complessiva di 140mila euro per realizzare un campo di calcetto in erba sintetica di ultima generazione e spogliatoi”. La struttura sorgerà proprio nel quartiere, nell'area demaniale nei pressi della strada intercomunale Nizza-Fiumedinisi. “Noi – aggiunge Di Tommaso – con soli 24 mila euro non eravamo certamente nelle condizioni di offrire nulla del genere”. Il Pd, nella nota, aveva espresso “la preoccupazione di tanti ragazzi che attendono da fin troppo tempo la realizzazione di un campetto di calcio programmato tra la via XX Settembre e la nuova strada Nizza-Fiumedinisi”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.