Venerdì 13 Dicembre 2019
La minoranza propone lo slittamento al prossimo anno di due rate del tributo


S. Teresa. "Paghiamo la Tares nel 2014"

di Andrea Rifatto | 17/09/2013 | POLITICA

1653 Lettori unici

Il gruppo consiliare Città Libera di S. Teresa di Riva ha presentato una proposta di modifica del Regolamento Comunale Tares, approvato lo scorso 29 luglio in Consiglio Comunale, suggerendo lo slittamento di due delle quattro rate del tributo nei primi mesi del 2014. In Consiglio Comunale infatti era stato approvato l'emendamento proposto dai consiglieri di maggioranza Massimo Cicala e Carmelina Rigano che prevedeva che gli importi relativi alla Tares venissero versati in quattro rate a partire da settembre fino a dicembre 2013. Nei giorni scorsi, Il Dipartimento delle Finanze del Ministero dell'Economia ha stabilito che i comuni possono rinviare al 2014 la scadenza di una o più rate della Tares dovuta per l’anno 2013, che la maggiorazione standard, pari a 0,30 euro per metro quadrato, deve però essere pagata, unitamente all’ultima rata per il 2013, entro il 16 dicembre 2013 e che la facoltà di rinviare al 2014 la scadenza di una o più rate della Tares dovuta per l’anno 2013 può essere esercitata dai comuni entro il termine previsto per la deliberazione del bilancio annuale di previsione 2013, ovvero il 30 novembre 2013. Sulla scorta di queste novità i consiglieri Antonio Di Ciuccio, David Trimarchi, Santino Veri, Sebastiano Pinto e Franco Brancato, visto che la crisi economica ha messo a durissima prova le capacità di sussistenza di numerosi nuclei familiari del paese e che rientra nell'interesse comune alleviare il contribuente da un eccessivo onere fiscale concentrato in un periodo temporale assai ristretto, propongono di modificare il comma 1 dell'art. 43 del Regolamento Tares rimodulandolo in modo tale che il tributo dovuto per l'anno 2013 venga pagato in quattro rate scaenti nei mesi di ottobre 2013, dicembre 2013, febbraio 2014 e aprile 2014. Il gruppo Città Libera ha chiesto che la proposta di deliberazione venga aggiunta all'ordine del giorno della riunione del consiglio comunale di venerdi 20 settembre. 

Più informazioni: minoranza santa teresa  tares  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.