Martedì 20 Agosto 2019
La nomina è arrivata stamane. Subentra a Pina D'Arrigo, dimessasi ieri dalla carica


S. Teresa di Riva. Annalisa Miano è il nuovo assessore - VIDEO

di Andrea Rifatto | 23/05/2014 | POLITICA

1985 Lettori unici

Annalisa Miano e Cateno De Luca

Annalisa Miano, 32 anni, è il nuovo assessore del Comune di S. Teresa di Riva. Il sindaco Cateno De Luca ha firmato stamane il decreto di nomina, assegnandole le deleghe alla Solidarietà e Servizi Sociali, Pari Opportunità, Pubblica Istruzione, Volontariato e Banca del Tempo, Piccole Cose, Quartieri e Frazioni, Rapporti con le Parrocchie locali. La Miano prende il posto di Pina D'Arrigo, che ha lasciato l'incarico, ricevuto nel 2012, in polemica con il primo cittadino De Luca. Il provvedimento firmato oggi dal sindaco stabilisce lievi modifiche nell'assetto della giunta municipale: la delega alla Pubblica Istruzione, detenuta dall'assessore Giovanni Bonfiglio, passa al nuovo membro dell'esecutivo santateresino, mentre Bonfiglio si occuperà da oggi anche di Igiene e Sanità, insieme a Sport, Turismo, Spettacolo, Politiche Giovanili, Cultura. Da subito il neo assessore, che ha rinunciato all'indennità di carica contestualmente all'accettazione della nomina, si troverà a dover affrontare questioni spinose, come il trasferimento a Messina dei servizi di assistenza riabilitativa per i minori disabili, gestiti dalla Società Servizi Riabilitativi, e la situazione emergenziale in cui si trovano le scuole cittadine. Completano la giunta comunale il vicesindaco Antonino Famulari (Edilizia Economica e Popolare, Territorio e Ambiente, Polo Catastale, Lavori Pubblici, Piano Strategico, Pianificazione Urbanistica, Programmi Complessi, Beni Culturali, Viabilità) e l'assessore Salvatore Bucalo (Bilancio, Patrimonio, Programmazione Economica e Politiche Fiscali). Vengono riservate alla competenza del sindaco le deleghe alle Attività Produttive, Personale, Polizia Municipale, Politiche Comprensoriali e Programmazione Negoziata, Rapporti con il Consiglio comunale.  

Annalisa Miano, laureata in Giurisprudenza, da oltre dieci anni impegnata nella parrocchia S. Maria di Portosalvo, era risultata la più votata alla consultazione elettorale dalla quale, lo scorso anno, nacquero i Comitati di Quartiere: aveva infatti ottenuto 252 preferenze che le avevano permesso di divenire presidente del Comitato Ciumaredda-Portosalvo-Cantidati. Successivamente era stata designata come coordinatrice dei presidenti di tutti i Comitati cittadini. Oggi stesso il nuovo assessore rassegnerà le dimissioni dalle due cariche, che saranno ricoperte rispettivamente da Cristian Triolo (attuale vicepresidente del Comitato Ciumaredda-Portosalvo-Cantidati) e da Domenico Trimarchi, che ricopre il ruolo di vicecoordinatore dei presidenti degli organi consultivi cittadini sorti lo scorso anno. A subentrare nel Comitato Ciumaredda-Portosalvo-Cantidati sarà Paolo Cicala, primo dei non eletti.


Il video del giuramento

Più informazioni: annalisa miano  amministrazione santa teresa di riva  

Articoli correlati

 

 

 

 

 

 

 

 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.