Domenica 25 Agosto 2019
L'imprenditore, già consigliere e assessore, ha deciso di scendere in campo


Savoca. Aurelio Rumia ufficializza la sua candidatura a sindaco

di Redazione | 02/04/2015 | POLITICA

1566 Lettori unici

Aurelio Rumia

In attesa che i nomi che circolano da settimane negli ambienti politici trovino conferme ufficiali, arriva la prima candidatura a sindaco di Savoca. L'imprenditore Aurelio Rumia, 66 anni, sposato, sarà infatti in corsa per la poltrona di primo cittadino del borgo medievale alle prossime elezioni amministrative, in programma il 31 maggio e 1 giugno. Ad annunciarlo è lo stesso Rumia, persona conosciutissima e molto stimata nella zona, che in una nota sottolinea come la sua decisione sia maturata "avendo costatato parecchie filosofie di pensiero e comportamenti discordanti con quelle che erano e sono le sue ideologie per l'interesse del suo comune e di conseguenza dei suoi concittadini". Aurelio Rumia ha politicamente un passato di tutto rispetto. Può vantare di aver ricoperto per 10 anni la carica di consigliere comunale di minoranza quando era sindaco Giovanni Trimarchi e assessore per circa tre anni con il primo cittadino Paolo Trimarchi. Al momento non è nota quale sarà la composizione della sua squadra. L'imprenditore savocese si troverà a sfidare, con molta probabilità, l'ex sindaco di Savoca ed ex assessore regionale alle Infrastrutture Nino Bartolotta, sostenuto dal Pd e dal gruppo Savoca Democratica, mentre rimane al momento senza un volto il candidato a sindaco di riferimento della maggioranza uscente, che alle elezioni amministrative del 2012 aveva appoggiato l'ex primo cittadino Paolo Trimarchi, dimessosi nel luglio scorso.

Più informazioni: elezioni savoca  amministrative 2015  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.