Lunedì 18 Marzo 2019
Deputati, attivisti e amministratori hanno partecipato al banchetto informativo


"Spazza corrotti day”, il M5S presenta a Scaletta la legge anticorruzione

23/12/2018 | POLITICA

372 Lettori unici

I partecipanti al banchetto

Grande partecipazione ieri sera a Scaletta Zanclea allo“Spazza corrotti day”, banchetto informativo organizzato dal meetup Grilli Jonici Messinesi. Insieme agli attivisti locali erano presenti i portavoce Valentina Zafarana, Antonio De Luca e Antonella Papiro, che hanno annunciato il grande traguardo ottenuto con questa importante legge denominata “spazza corrotti”. Presenti anche i rappresentanti locali, il sindaco di Itala Antonio Crisafulli e l’assessore Giuseppe Meola per il Comune di Scaletta. Gli attivisti del meetup, insieme ai portavoce, hanno spiegato i vari punti della nuova legge rispondendo agli interrogativi posti dai passanti. “In sintesi, questa legge consentirà di dissuadere, smascherare e punire severamente, tramite apposite sanzioni, i comportamenti corruttivi che, purtroppo, caratterizzano il trascorso della nostra nazione, impedendo così il manifestarsi nuovamente di certe condotte – spiega Francesco Aloisi, attivista M5S ed organizer del Meetup Grilli Jonici Messinesi - verrà inoltre introdotta la figura dell’agente sotto copertura, per particolari reati contro la Pubblica Amministrazione, i criminali della Pa non resteranno tranquilli nemmeno nei loro uffici. È nei palazzi che si infiltra la corruzione ed è li che ci saranno poliziotti sotto copertura”. Tra i punti della norma spicca la parte dedicata sulla trasparenza dei finanziamenti sia ai partiti che alle associazioni e fondazioni, ovviamente collegati alla politica, i cittadini conosceranno i nomi di chi finanzia la politica sopra la soglia dei 500 euro, influenzandone quindi la scelta.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.