Giovedì 23 Gennaio 2020
Convocati dalla Fidal per i risultati ottenuti ai campionati siciliani di marcia


Atletica, Cucè e Sutera del Savoca rappresenteranno la Sicilia al Trofeo delle Regioni

16/10/2019 | SPORT

478 Lettori unici

Andrea Sutera e Michelangelo Cucè

Ci saranno anche due sportivi dell’Atletica Savoca al Trofeo delle Regioni giovanile di marcia per le categorie Allievi (2002-2003), Cadetti (2004-2005) e Ragazzi (2005-2006) che si disputerà domenica 20 ottobre Grottammare, in provincia di Ascoli Piceno. Michelangelo Cucè di Roccalumera e Andrea Sutera di S. Teresa di Riva, atleti della categoria Ragazzi, hanno infatti staccato il pass per Grottammare in seguito ai risultati raggiunti ai recenti Campionati siciliani di marcia su strada che si sono tenuti a Roccalumera il 22 settembre (Cucè e Sutera si sono laureati rispettivamente campione e vicecampione siciliano) e faranno quindi parte della rappresentativa siciliana al Trofeo delle Regioni, competizione a squadre in cui si aggiudica la vittoria la regione che riesce ad ottenere il punteggio migliore sommando i punteggi relativi alle prestazioni degli atleti nelle categorie. Insieme a loro ci saranno altri 10 atleti siciliani provenienti da varie società. “Siamo veramente orgogliosi di Michelangelo e Andrea – dichiara la presidente dell'Atletica Savoca Manuela Trimarchi – due ragazzi, che a dispetto della giovane età, sono molto motivati e di grande tenacia. Siamo veramente felici per loro e per le famiglie ma anche per la città di Savoca e per tutto il comprensorio della Val d’Agrò che rappresenteranno in una competizione nazionale”. “Felice e orgoglioso di Andrea e Michelangelo – aggiunge l’allenatore dell’Atletica Savoca Antonello Aliberti - che si sono approcciati a questa specialità tra le più tecniche dell’atletica leggera dando prova di grande capacità. I ragazzi si sono allenati molto intensamente dalle ultime due settimane di agosto per i campionati di marcia su strada, sin da subito hanno dimostrato una grande predisposizione tecnica per la marcia, una specialità, per l'appunto, molto tecnica, con tempi buoni sulle varie distanze. Al campionato poi hanno conquistato il 1° e il 2° posto e dopo alcuni test effettuati alla presenza del tecnico regionale federale di marcia Franco Bandieramonte, i ragazzi si sono conquistati la maglia della rappresentativa siciliana.  In queste ultime settimane che ci separano dal Trofeo delle Regioni del 20 ottobre – conclude Aliberti – stiamo ultimando la non facile preparazione. Siamo sicuri che rappresenteranno bene la Sicilia”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.