Giovedì 23 Gennaio 2020
Mercoledì i due atleti del maestro Corrado Bongiorno sul tatami di Fort Lauderdale


Judo. Ai Mondiali in Florida tocca a Manzi e Pantano

di Carmelo Micalizzi | 21/10/2014 | SPORT

1936 Lettori unici

Elios Manzi (60kg) e Angelo Pantano (55)

Fort Lauderdale, Florida, 22 ottobre: ai Mondiali Junior 2014 di Judo, che vedono la partecipazione di 80 nazioni con 563 atleti iscritti, l’Italia sarà presente con undici rappresentanti in quattro categorie: 55 e 60 kg maschili, 44 e 48 kg femminili. E a essere subito impegnati nelle competizioni saranno i due atleti della riviera jonica volati in Florida ad onorare i colori di casa: Angelo Pantano, 17enne di Furci Siculo, ed Elios Manzi, 18 anni, di S. Teresa di Riva. Entrambi fanno parte del team dell’Airon Judo 90 di Furci Siculo del maestro Corrado Bongiorno, ed esordiranno mercoledì alle 16 (ora italiana) al Broward County Convention Center: con Pantano (55kg) scenderà sul tatami anche Manuel Lombardo, mentre nella categoria 60kg con Elios Manzi ci sarà Fabio Basile. Pantano vanta due ori e due bronzi in competizioni nazionali, mentre sono ben sei gli ori e due i bronzi conquistati in giro per l’Europa: l’ultima medaglia d’oro appena un mese fa, quando ad arrendersi al furcese era stato il georgiano Nagliashvili agli europei U21 di Bucarest. Per il 17enne è la seconda partecipazione ad un Mondiale U21, dopo l’ottimo nono posto dello scorso anno a Lubjana. Elios Manzi è invece alla sua terza presenza ad un campionato mondiale (prima volta nella categoria U21): nel palmares può contare su due ori e due argenti in competizioni nazionali e dieci ori, un argento e quattro bronzi conquistati in competizioni europee, da aggiungere ai due argenti già conquistati nei mondiali U17 di Kiev 2011 e U18 di Miami 2013. Elios, reduce dall’infortunio ai Giochi Olimpici di Nanchino dell’agosto scorso, torna sul tatami forte delle ultime due medaglie vinte: oro italiano U21 lo scorso marzo e bronzo europeo U21 di appena 6 mesi fa.
Gli altri judoka italiani in Florida sono Antonio Esposito, campione uscente dei 73 kg, in gara giovedì assieme a Odette Giuffrida (52), Miriam Boi e Maria Centracchio (57), mentre Martina Greci (63) e Alessandra Prosdocimo (70) saliranno sui tatami venerdì e Melora Rosetta (78) sabato. Domenica è in programma la gara a squadre.

Più informazioni: judo  elios manzi  angelo pantano  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.