Giovedì 14 Novembre 2019
Primo tricolore assoluto per il 18enne di S. Teresa, in gara nel gruppo Guardia di Finanza


Judo. Elios Manzi campione italiano 60 kg

di Redazione | 30/11/2014 | SPORT

1755 Lettori unici

La premiazione di Elios Manzi

Elios Manzi, judoka di S. Teresa di Riva (Me), si è aggiudicato il titolo di campione italiano assoluto nella categoria fino a 60 kg. Lo storico risultato è arrivato ad Asti, alla 69esima edizione dei tricolori assoluti, manifestazione organizzata dalla Fijlkam per assegnare il titolo di campione italiano. Il santateresino, da pochi giorni entrato a far parte del gruppo sportivo della Guardia di Finanza, dopo l'esperienza con il gruppo Airon Judo di Furci Siculo del maestro Corrado Bongiorno, presente con lui ad Asti, ha ottenuto il primo tricolore assoluto partecipando ad un tabellone composto da 26 atleti, affrontando uno dei judoka più esperti della Fiamme Oro, Carmine Di Loreto, battuto senza problemi; successivamente ha avuto la meglio sul catanese Angelo Lanzafame e in finale sul veneziano Pertile. In finale è arrivata la vittoria, che è valsa il gradino più alto del podio, contro Daniel Lombardo (Piemonte). Un risultato straordinario che arriva dopo un infortunio al tendine che aveva condizionato le sue prestazioni alle Olimpiadi giovanili a Nanchino (Cina) e ai Mondiali junior a Miami (Florida).

Cat. 60 kg: 1) Elios Manzi (Fiamme Gialle); 2) Daniel Lombardo (Akiyama Settimo); 3) Manuel Ghiringhelli (Robur et Fides Varese) e Carmine Di Loreto (Fiamme Oro).

Più informazioni: judo  elios manzi  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.