Domenica 15 Settembre 2019
Il club del maestro Giuseppe Parisi, con sede a S. Teresa, torna con un ricco bottino


Kick boxing, medaglie d’oro per l'Oshikawa Ryu ai Mondiali di Malta

19/11/2015 | SPORT

1659 Lettori unici

Gli atleti che hanno preso parte ai Mondiali

Il Club Oshikawa Ryu di S. Teresa di Riva, guidato dal maestro Giuseppe Parisi, torna vittorioso dal Mondiale di arti marziali e sport da combattimento che si è svolto nei giorni scorsi a Malta. Dal 13 al 15 novembre il segretario generale della World Martial Kombat Federation, Gino Vitrano, ha organizzato la World Championship and World Cup di Malta al Cottonera Sport Complex, alla quale hanno preso parte 57 nazioni. Tra le formazioni italiane anche il team santateresino del maestro Parisi, che si è detto soddisfatto degli ottimi risultati raggiunti dai suoi allievi, allenati duramente negli ultimi quattro mesi grazie alla collaborazione dei maestri Alba Parisi e Anthony Sturiale. Quattro di loro si sono aggiudicati la medaglia d’oro: Pietro Pio Lazzaro, cat. -1.45 Light Contact cinture basse e cat. -1.45 Semi Contact cinture basse; Giovanni Andò, Light Contact cinture basse; Ivan Simone, cat. -1.45 Light Contact cinture alte e cat. -1.45 Kick Light cinture alte; Nicola Melita, cat. -85 kg Semi Contact. Medaglia d’argento per Corrado Ravidà (12) che ha ottenuto il secondo titolo mondiale in ben 3 categorie con armi KOBUDO, SELFE DEFENCE e nel KATA per cinture superiori; Angelica Arena (8) nel Semi Contact cinture basse -1.35; Ivan Simone nella cat. SELFE DEFENCE cinture superiori; Nicola Melita nel light Contact -85 of cinture basse e Paola Di Bella nella cat. +65 kg Kick Light cinture basse. Bronzo per gli atleti Nicola Melita nella cat. -85 kg Semi Contact cinture basse e Ivan Simone nella cat. SELFE DEFENCE e KOBUDO cinture alte. Pietro Pio Lazzaro, convocato nella nazionale a squadre di Semi Contact cat. Junior +1.45, si ė classificato al secondo posto. Hanno partecipato ai Mondiali di arti marziali e sport da combattimento di Malta anche gli atleti Sandro Arena e Francesco Lazzaro, conseguendo il quarto posto nel Light Contact, Kick light e semi Contact.

Più informazioni: club oshikawa ryu  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.