Giovedì 14 Novembre 2019
In gara tra i 50mila partecipanti alla 39esima edizione all'ombra della Torre Eiffel


Maratona di Parigi, sei runner jonici pronti allo start

di Carmelo Micalizzi | 11/04/2015 | SPORT

1717 Lettori unici

Gli atleti jonici in gara

Saranno circa 50mila gli atleti amatoriali e non che parteciperanno domani, a partire dalle 9, alla Maratona di Parigi, gara che si svolge dal 1976 nel mese di aprile nella capitale francese e giunta quest’anno alla 39esima edizione. Non mancheranno i runner della riviera jonica, freschi di debutto sotto il nome di SNAIL (Sport and Nature Across Ionian Lands), gruppo di recentissima costituzione che riunisce tutti gli appassionati di corsa della zona con l’obiettivo di promuovere il territorio jonico all’estero attraverso la partecipazione alle competizioni internazionali. In Francia sono atterrati sei membri della squadra: il furcese Gianfranco Smiroldo, i roccalumeresi Carmelo Puliatti, Giuseppe Campagna e Walter Marisca oltre a Nunzio e Francesco Micali rispettivamente di Itala e Nizza. Saranno presenti a Parigi anche altri due membri della SNAIL, Paolo Garufi e Gaetano Mazzitto, per dare il loro sostegno morale in attesa della prossima competizione, la Maratona di Londra del 26 aprile, dove saranno anche loro in gara. Condizioni fisiche non al top per alcuni degli atleti: Marisca rischia di dare forfait all’ultimo minuto, a causa di un attacco influenzale che lo ha colpito nelle ultime ore, mentre Nunzio Micali e Gianfranco Smiroldo hanno accusato già prima della partenza qualche acciacco. I maratoneti partiranno dagli Champs-Élysées e correranno lungo il parco pubblico di Vicenne per poi attraversare la zona della Cattedrale di Notre Dame e continuare il loro percorso ai piedi della Tour Eiffel. Il tratto finale consiste nel percorrere il Parco di Boulogne fino al traguardo sito negli immediati pressi dell’Arco di Trionfo, dal lato opposto degli Champs-Élysées, al termine di 42 km di corsa. Sarà possibile seguire i runner jonici in tempo reale tramite un’apposita app, “Paris Marathon 2015”, disponibile gratuitamente per cellulari e tablet.  

Il percorso

Più informazioni: maratona di parigi  snail  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.