Venerdì 18 Ottobre 2019
Consegnato a Palermo il riconoscimento 'Mario Vannini' per gli ottimi risultati ottenuti


Premi Ussi, il Santa Teresa Volley tra le migliori società siciliane

04/12/2015 | SPORT

1131 Lettori unici

Massimo Ferraro, Leonardo Racco e Andrea Maccarrone

Al termine di una manifestazione tenutasi presso il Circolo Ufficiali di Palermo il Santa Teresa Volley ha ricevuto il premio Ussi per lo sport 2015, quale società che nel corso dell'ultimo anno si è contraddistinta su scala regionale per meriti sportivi. Le nomination sono state frutto delle segnalazioni dei giornalisti sportivi che operano sul territorio siciliano. Il presidente Leonardo Racco, in rappresentanza di tutta la società, ha ricevuto il Premio Speranza Mario Vannini” con la seguente motivazione: “I prestigiosi risultati ottenuti rappresentano motivo di orgoglio e vanto per tutti i siciliani. Il Vostro impegno ed il Vostro modo di interpretare l'attività sportiva, sono da esempio per chi ama i veri valori dello sport fondati sulla sana competizione e sul raggiungimento dei risultati attraverso una quotidiana applicazione fatta di sacrifici e rinunce”. La firma apposta sulla pergamena è del presidente regionale Ussi Sicilia, Roberto Gueli che insieme al segretario Nino Randazzo sono stati i registi principali del galà dello sport siciliano. Nel corso della serata, presentata da Stefania Scordio e Luca Tutone, sono stati premiati tra gli altri la tennista Roberta Vinci, il canottiere under 23 Samule Burgo ed il portiere del Palermo Calcio Stefano Sorrentino. Nel panorama sportivo peloritano, oltre alla societa jonica, sono stati premiati il ds del Messina Calcio Cristian Argurio, la Waterpolo Despar di serie A pallanuoto femminile ed il giovane Andrea Fazio (Ulysse Nuoto), recordman di attraversata a nuoto dello Stretto. Insieme al presidente Racco erano presenti a Palermo il direttore generale del Santa Teresa Volley Giuseppe Arpi, il main sponsor della squadra Andrea Maccarrone (Mam) e l’addetto stampa Massimo Ferraro. "È un prestigio enorme essere inseriti tra le eccellenze sportive regionali – ha commentato Racco –  è un riconoscimento che dividiamo con tutta la nostra comunità e soprattutto con quei dirigenti che danno tutta la loro vita per portare avanti il nostro sodalizio tra mille difficoltà. Un pensiero speciale ai nostri tifosi sempre presenti ed a tutte le giocatrici , tecnici e dirigenti che negli anni passati hanno gettato le fondamenta affinché oggi noi siamo  ai vertici della pallavolo femminile”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.