Giovedì 25 Aprile 2019
I due jonici degli Snail Runners hanno tagliato il traguardo della sesta maratona


Risultato storico a Boston per Garufi e Marisca: completato il World Marathon Major

di Carmelo Micalizzi | 16/04/2019 | SPORT

1970 Lettori unici

Paolo Garufi e Walter Marisca

Obiettivo raggiunto per Paolo Garufi e Walter Marisca, i due podisti degli Snail Runners che hanno tagliato il traguardo della 123° maratona di Boston conquistando così uno storico record. Il santateresino e il roccalumerese sono infatti i primi nella provincia di Messina e tra i pochi in Sicilia ad aver completato tutte e sei le maratone più importanti e prestigiose al mondo, ossia Tokyo, Boston, Londra, Berlino, Chicago e New York, guadagnandosi così l’opportunità di partecipare al World Marathon Major, campionato tutto dedicato a chi porta a termine le sei major e ha diritto ad un certificato speciale e a una medaglia che raccoglie le sue imprese. Garufi e Marisca hanno tagliato il traguardo insieme dopo 4 ore 48 minuti e 8 secondi di gara (rispettivamente nelle posizioni 23.264 e 23.260) con un'impresa entusiasmante e resa ancora più ardua dal freddo e dalla pioggia che nel pomeriggio imperversava su Boston. Grande emozione per Marisca e Garufi quindi che hanno raggiunto quanto auspicato nonostante le varie difficoltà precedenti alla manifestazione. La maratona, che ha visto la partecipazione di circa 30mila spotivi, è stata vinta in volata dal kenyano Lawrence Cherono che ha tagliato il traguardo in 2h 07m 47s per la categoria uomini, mentre per la categoria donne la più veloce è stata Worknesh Degefa che è giunta a destinazione in 2h 23m 31s. I due Snail si godono quindi il risultato e possono riposare in vista del rientro e perché no, pensare magari alla prossima maratona.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.