Martedì 29 Settembre 2020
Vittoria in casa con il Raffadali. Impegno proibitivo nel prossimo turno


Tennis. Il Tt Furci avanza nei play-off del campionato invernale

di Andrea Rifatto | 25/01/2015 | SPORT

1813 Lettori unici

I tennisti del Tennis Team Furci

Primo turno senza patemi per il Tennis Team Furci nei play-off del campionato invernale Fit di Serie D maschile. Il team jonico, dopo aver concluso a pieni punti la fase a gironi terminata lo scorso dicembre, ha infatti avuto accesso al tabellone regionale a 32 squadre da cui usciranno le 8 compagini che faranno il salto di categoria. Sul terreno da gioco furcese i tennisti di casa si sono imposti 3-0 nella gara ad eliminazione diretta contro il Raffadali (Ag), liquidato in meno di tre ore in una giornata a tratti bagnata dalla pioggia. Senza storia i match, con le vittorie in singolare per Francesco Di Pasquale su Antonio Argento con un periodico 6/0, Angelo Grimaldi contro Salvatore Di Benedetto con il punteggio di 6/0-6/3 e Antonio Garufi con Nicola Casà con il risultato di 6/0-6/1. Gli agrigentini, dal canto loro, non avevano alcuna pretesa di impensierire Grimaldi e compagni, visto il divario tecnico in campo. Archiviata la pratica Raffadali, il Tt Furci dovrà adesso vedersela con la vincente di Tc Nicosia-Tc Kalta (Palermo), match da cui probabilmente usciranno vittoriosi i tennisti palermitani, che vantano in formazione atleti di terza categoria con trascorsi nella serie cadetta. Un paradosso del torneo invernale curato da alcuni anni dal Comitato regionale Federtennis: sono diverse, infatti, le società siciliane inserite nei gironi della Serie D nonostante gli organici siano composti da giocatori di alto livello. Ostacoli spesso insormontabili per i team che puntano alla promozione in C. Le speranze per il team jonico, di cui fanno parte anche Gaetano Irrera e Filippo Gratino, sono quindi ridotte al lumicino: nei due match di andata e ritorno del tabellone play-off, in programma domenica 8 e 15 febbraio, metteranno comunque il massimo impegno per onorare la competizione.

Più informazioni: tennis 14-15  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.