Giovedì 23 Gennaio 2020
Non si ferma la corsa della squadra A, prima in classifica. Stop per le altre formazioni


Tennis. Una vittoria e due sconfitte in D3 per il Tc Junior S. Teresa

23/06/2014 | SPORT

2095 Lettori unici

Team B. Da sx.: Simone Bonfiglio, Paolo Miceli, Walter Bonfiglio

Battute finali del Campionato provinciale di serie D3 maschile per il Tennis Club Junior S. Teresa di Riva. Nella penultima giornata del torneo le tre formazioni in campo hanno riportato una vittoria e due sconfitte.
La squadra “A” continua a mantenere la prima posizione nel girone 6, grazie ai tre punti conquistati battendo il Tennis Capo D’Orlando “D”, uscito sconfitto per 4-0 dal Comunale di S. Teresa. Risultati netti che permettono al team capitanato da Francesco Trisini di avanzare a quota 15 in graduatoria, con 19 incontri vinti sui 20 disputati. Nei singolari Trisini si è imposto su Daniele Massara per 6/3-6/1, Giuseppe Scarcella si è sbarazzato di Salvatore Triscari con un rapido 6/1-6/0 e Andrea Patti ha superato l’orlandino Alessandro Nespola con il punteggio di 6/2-6/1. Nel doppio la coppia del team jonico Andrea Patti-Damiano Velardo ha chiuso su Massara-Triscari con il risultato di 6/2-6/2.

Sconfitta per la formazione “B”, di scena in casa con il Club Tennis e Vela Messina “A”: gli ospiti hanno ottenuto la vittoria per 3-1 grazie ai successi di Antonio Catalfamo sul capitano della seconda formazione della compagine santareresina, Walter Bonfiglio, per 7/6-6/3 e di Antonio Ragno su Simone Bonfiglio per 6/0-6/2. Vittoria invece per Paolo Miceli, che ha sfoggiato un’ottima prestazione imponendosi sul messinese Luigi Passalacqua con il finale di 6/4-6/2. Le speranze di poter ottenere un punto giungendo al pareggio si sono però spente con la sconfitta nel doppio conclusivo, che ha visto la coppia Passalacqua-Ragno imporsi sui fratelli Bonfiglio con il risultato di 6/1-6/0.

Il team “C”, capitanato da Bruno Brunetto, è tornato dalla trasferta di Sant’Agata di Militello con una sconfitta per 3-1 rimediata contro la locale formazione: risultato che lascia l’amaro in bocca ai tennisti santateresini, vicinissimi a raggiungere quantomeno il pareggio, sfumato negli istanti finali della giornata. Nel primo singolare Brunetto, nonostante una egregia prestazione, è stato superato dal più quotato Liberante Mancuso, classifica Fit 4.1, per 7/6-7/6, dopo un incontro durato oltre due ore che ha visto prevalere l’atleta di casa sul filo di lana. A riportare la situazione in parità è stata la vittoria, nel secondo incontro, di Angelo Casablanca, che ha raggiunto il successo battendo in tre set Antonello Protopapa, in un match chiusosi sul 6/1-3/6-6/4. Nulla da fare invece per Rosario Santoro, sconfitto per 6/0-6/1 da Benedetto Raciti. Decisivo si è rivelato dunque l’incontro di doppio, dove la coppia Brunetto-Casablanca è stata però superata al tie-break dal duo di casa Mancuso-Raciti, con un finale di 4/6-7/6-10/5, nonostante abbia avuto diversi match point che avrebbero permesso di portare a casa un punto. 

Domenica 6 luglio si disputerà l’ultima giornata del campionato di serie D3: il team A, che nei prossimi giorni dovrà giocare un recupero in trasferta, ospiterà il Taormina Tennis Team; la squadra B sarà impegnata in esterna sui campi del Tt Furci, mentre la terza formazione se la vedrà in casa con il Cus Unime Messina.

Più informazioni: tc junior s. teresa  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.