Martedì 28 Gennaio 2020
La seconda edizione cresce e si arricchisce di novità, nel ricordo di Piero Leone


"Trinacria Race", la mountain bike nazionale di scena a Letojanni con 8 comuni coinvolti

di Redazione | 13/01/2020 | SPORT

902 Lettori unici

Organizzatori e amministratori comunali

Nata da una grande amicizia tra due team e da una grande passione per la mountain bike e per la Sicilia, la Trinacria Race, cresce e diventa gara nazionale. Inserita già nel prestigioso circuito del "Trofeo dei Parchi Naturali" e della Coppa Sicilia, la manifestazione ciclistica che si terrà il prossimo 26 aprile a Letojanni si migliora e si prepara ad offrire un rinnovato percorso Marathon ancora più panoramico e affascinante. I dettagli della manifestazione sportiva sono stati presentati nel corso di una cerimonia nel Polifunzionale di Letojanni. A fare gli onori di casa il sindaco Alessandro Costa e l’assessore allo Sport, Antonio Riccobene, insieme ai presidenti delle due società organizzatrici dell’evento, Enzo Lo Monaco (Leto Free Bike Piero Leone di Letojanni) e Luigi Congiu (Special Bikers Elios Code di Caltanissetta). Presenti, inoltre anche i rappresentanti delle Amministrazioni comunali i cui territori saranno toccati dai percorsi previsti. Oltre ai comuni di Gallodoro, Mongiuffi Melia, Forza d’Agrò e Roccafiorita, quest’anno sono stati aggiunti Antillo, Limina e Sant’Alessio, con un allungamento del circuito marathon di 5 km. Ai rappresentanti degli otto Comuni è stato consegnato un gonfalone da affiggere davanti ai palazzi municipali affinché gli stessi si “vestano” dei colori della Trinacria Race. Nella seconda edizione si punta a bissare il successo dello scorso anno, a cui hanno partecipato oltre 500 atleti che si sono misurati in tre affascinanti percorsi che si sviluppano fra mare e montagna, con viste mozzafiato e tanto divertimento. “Abbiamo sostenuto anche quest’anno la manifestazione, con ancora più convinzione – ha detto il sindaco Costa – perché oltre a quella sportiva ha anche una valenza turistica e consente di far ammirare e conoscere le valli del Ghiodaro e d’Agrò. Dedichiamo particolare attenzione alla promozione dell’evento, all’accoglienza degli ospiti e alla sicurezza delle gare - ha aggiunto il primo cittadino – ed è anche un momento di ricordo che ogni anno dedichiamo a Piero Leone, il cui testamento di incoraggia ad andare avanti”.

Anche quest’anno saranno tre i percorsi previsti: Marathon, Gran Fondo ed Escursionistico. La traccia regina della Trinacria Race sarà il circuito Marathon: 65 km per 2250 m+. Si parte dal mare e si arriva, dopo avvincenti salite e single track da urlo, al gran premio della montagna posto ai 1000 metri del monte Kalfa. I partecipanti saranno sempre accompagnati da panorami unici: Taormina, l'Etna, il mare, i monti Peloritani. La Granfondo (40,52 Km) ed un dislivello complessivo di 1.473 metri è per gli atleti che vogliono godersi i panorami unici della Trinacria Race senza esagerare con i chilometri e il dislivello. Si parte sempre dal mare e si arriva a 600 metri circa per ammirare in un colpo d'occhio unico le bellezze di questo angolo di Sicilia. Infine, il percorso escursionistico intitolato a Piero Leone, scomparso prematuramente, una traccia “easy” che si snoderà per poco più di 21 km, con un dislivello di 766 metri, per permettere a tutti di godere la partecipazione ad un evento unico in Sicilia; un percorso che condurrà attraverso i sentieri più belli della gara ma senza eccessive sofferenze. Tra le novità la Mini Trinacria Race, aperta alle famiglie e ai bambini su un percorso nel centro urbano di Letojanni. Le prove XCM e XCP sono inserite nel calendario Nazionale FCI, nel calendario Regionale Sicilia FCI, nel calendario Regionale Sicilia CSI e nel Circuito Trofeo dei parchi Naturali 2020. Le iscrizioni saranno aperte da mercoledì 15 gennaio e le modalità di iscrizione con le relative quote saranno rese note sul sito ufficiale della gara www.trinacriarace.it 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.