Mercoledì 12 Agosto 2020
In gara a Savoca 500 studenti di otto istituti. La vittoria al Comprensivo di Taormina


Trionfo di sport e divertimento alle Olimpiadi della Valle d'Agrò - FOTO

di Andrea Rifatto | 23/05/2015 | SPORT

3362 Lettori unici

Un intenso pomeriggio all’insegna dello sport e del divertimento. Anche quest’anno le Olimpiadi della Valle d’Agrò, manifestazione organizzata dall’Istituto comprensivo di S. Teresa di Riva e giunta alla quinta edizione, hanno riscosso notevole successo coinvolgendo circa 500 studenti di otto istituti scolastici del comprensorio, impegnati nelle gare presso il Centro sportivo Polifunzionale di Savoca. Ad aggiudicarsi l’edizione 2015 è l’Istituto comprensivo Taormina 1, classificatosi al primo posto nella classifica generale sia tra le scuole Primarie che tra le Medie. Al secondo posto, tra le primarie, l’Ic di Roccalumera e in terza posizione la Direzione didattica di S. Teresa, mentre il Comprensivo di S. Teresa e l’ic di Giardini Naxos hanno ottenuto rispettivamente secondo e terzo posto nella graduatoria delle scuole secondarie di 1° grado. Le Olimpiadi della Valle d’Agrò hanno preso il via intorno alle 15 con la sfilata sulla pista di atletica degli alunni di tutte le scuole accompagnati dalle musiche della banda “Città di Savoca”, diretta dal maestro Carmelo Curcuruto. Prima dello start della manifestazione è stato osservato un minuto di silenzio in memoria dell’ex sindaco di Savoca, Paolo Trimarchi, e della campionessa di marcia Annarita Sidoti, entrambi scomparsi nei giorni scorsi e ricordati con commozione dai presenti. Sulle note dell’Inno di Mameli è toccato ad Anthony Trovato della I M della scuola Media di S. Teresa dare il via alle gare con l’accensione del braciere olimpico: oltre agli studenti del Comprensivo santateresino, guidato dalla prof.ssa Enza Interdonato, hanno aderito la Direzione didattica di S. Teresa Di Riva, presieduta dal prof. Domenico Genovese, l’Istituto comprensivo di Roccalumera, diretto dalla prof.ssa Saustita Guta, l’Ic Santa Margherita di Messina, diretto dalla prof.ssa Laura Tringali, l’Ic Taormina 1, di cui è dirigente scolastico la prof.ssa Carla Santoro, il Comprensivo di Giardini Naxos, diretto dalla prof.ssa Maria Concetta D’Amico, l’Ic di Alì Terme, guidato dalla prof.ssa Giovanna Mosca e il Comprensivo di Francavilla di Sicilia, diretto dalla prof.ssa Angela Mancuso. Sette le discipline in cui gli studenti si sono cimentati per tutto il pomeriggio con spirito di squadra e sano agonismo, sotto lo sguardo di genitori e parenti che hanno affollato la tribuna e gli spazi dell’impianto sportivo: velocità e staffetta (scuola primaria), resistenza, salto in lungo, salto in alto, velocità, lancio del peso, staffetta e vortex (scuola secondaria di 1° grado). A curare la buona riuscita dell’evento il comitato organizzatore formato dai docenti Cettina Carnabuci, Mimma Sturiale e Felice Manzi, coadiuvati dal prof. Antonello Aliberti, collaboratore esperto esterno dell’Istituto comprensivo di S. Teresa e presidente della Polisportiva Odysseus di Messina, che ha curato la parte tecnica e le gestione delle gare, su cui hanno vigilato i giudici della Fidal di Messina. Un evento importante per lo sport e la socializzazione tra gli studenti, come sottolineato dalla dirigente Enza Interdonato, a cui hanno fatto eco l’assessore allo Sport di S. Teresa di Riva, Giovanni Bonfiglio, e il commissario straordinario del Comune di Savoca, Rossana Carrubba. Tra gli ospiti della quinta edizione delle Olimpiadi delle Valle d’Agrò, patrocinate dai comuni di S. Teresa di Riva, Antillo, Savoca, Sant’Alessio Siculo, il presidente del Comitato Coni di Messina, Aldo Violato, e la responsabile dell’Ufficio attività motorie, fisiche e sportive dell’Ufficio scolastico provinciale, Maria Cristina Cavalletti. Speaker della manifestazione è stato Giuseppe Marcellino.


TUTTI I RISULTATI DELLE GARE


SCUOLA PRIMARIA

VELOCITÁ 50 m – maschile
1) Edwin Villari – Taormina 1
2) Matteo Frontaurea – Allume/Roccalumera
3) Attilio Triolo – Bucalo (Dd. S. Teresa di Riva)

 
VELOCITÁ 50 m – femminile
1) Ilenia Volzone – Allume/Roccalumera
2) Giulia Ruggeri – Taormina 1
3) Giulia Foti – Sant’Alessio Siculo (Ic. S. Teresa)

 
STAFFETTA MISTA
1) Alessio Lanzarotto, Giulian Di Bernardo, Kevin Pizzolo Francesco Parisi, Giada Piazza, Iole Serratore, Olivia Sterrantino, Silvia Composto - Taormina 1
2) Joan Ureche, Tommaso Basile, Giuseppe Sturiale, Benamar Id Abdulatf, Marta Coco, Giusy Aliberti, Martina La Torre, Mara Crementi – Bucalo (Dd S. Teresa)
3) Andrea Nicotra, Alessandro Aliberti, Alex Lo Conte, Sebastian Domenico Pellizzeri, Chiara Di Nuzzo, Fabiana Rivas, Elisa Scuderi – Cantidati (Dd S. Teresa)

 

SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO

I MEDIA

 
VELOCITÁ 60m – maschile
1) Anthony Trovato – S. Teresa di Riva
2) Ares Papale – Taormina 1
3) Francesco Curcuruto – Francavilla di Sicilia

 
VELOCITÁ 60m – femminile
1) Giulia Morales – S. Teresa di Riva
2) Claudia Lombardo – Taormina 1
3) Serena Liotta – Giardini Naxos

SALTO IN ALTO – maschile
1) Lorenzo Mangano – Taormina 1
2) Daniele Nicolosi – Giardini Naxos
3) Simone De Clò – S. Teresa di Riva


SALTO IN ALTO – femminile
1) Francesca Gentile – Taormina 1
2) Manila Palella – S. Teresa di Riva


SALTO IN LUNGO – maschile
1) Alessandro Nucifora – S. Teresa di Riva
2) Giovanni Bifera – Taormina 1
3) Fabrizio Manganaro – Alì Terme


SALTO IN LUNGO – femminile
1) Adriana Zacco – Francavilla di Sicilia
2) Graziana Di Grande – Taormina 1
3) Noemi Spoto – Giardini Naxos


RESISTENZA – maschile
1) Fabio Fava – S. Teresa di Riva
2) Manuela Fasciana – Alì Terme
3) Natale Russotti – Francavilla di Sicilia

 
RESISTENZA – femminile
1) Erika Portaro – Francavilla di Sicilia
2) Francesca Composto – Taormina 1
3) Isabella Fleri – S. Teresa di Riva


VORTEX – maschile
1) Paolo Cicala – S. Teresa di Riva
2) Danilo Lo Faro – Taormina 1
3) Emanuele Giannone – Francavilla di Sicilia


VORTEX – femminile
1) Irene Testagrossa – S. Teresa di Riva
2) Sara Brunetto – Francavilla di Sicilia
3) Valeria Zumbo – Giardini Naxos

 

II MEDIA


VELOCIT
Á 80m – maschile
1) Yuri Filistad – Taormina 1
2) Antonio Santamaria – Francavilla di Sicilia
3) Leonardo Cavallaro – Giardini Naxos

 
VELOCITÁ 80m – femminile 
1) Barbora Basile – S. Teresa di Riva
2) Dalila Restifo – Giardini Naxos
3) Elena Pagano – Taormina 1


RESISTENZA – maschile
 
1) Francesxo Currò – Francavilla di Sicilia
2) Daniele Forzini – Alì Terme
3) Nicolò Prestipino – S. Teresa di Riva


RESISTENZA – femminile
 
1) Sofia Mazzullo – Taormina 1
2) Eleonora Autano – Alì Terme
3) Carmela Caminiti – S. Teresa di Riva

SALTO IN LUNGO - maschile
1) Matteo D’Amore – Francavilla di Sicilia
2) Manuele Spadaro – Taormina 1
3) Nicolò Caltabiano – Giardini Naxos
3) Simone La Forgia – S. Teresa di Riva

 
SALTO IN LUNGO – femminile
1) Irene Cacciatore – Taormina 1
2) Roberta Guarrera – S. Teresa di Riva
3) Sara Arria – Alì Terme

 
SALTO IN ALTO - maschile
1) Nik Meder – S. Teresa di Riva
2) Daniel Alfonso – Giardini Naxos
3) Luca Di Leo – Taormina 1


SALTO IN ALTO – femminile
 
1) Luisa Cacopardo – Taormina 1
2) Valeria Rizzo – Giardini Naxos
3) Laura Aloisi – Alì Terme


STAFFETTA 4X100 - femminile
 
1) Barbora Basile, Giulia Morales, Costanza Rigano, Martina Martinez – S. Teresa di Riva
2) Margot Sardi, Irene Cacciatore, Elena Pagano, Giulia Bonaccorso – Taormina 1
3) Noemi Zumbo, Alessia Bartorillo, Simona Giuffrè, Sofia Bombara – Francavilla di Sicilia


STAFFETTA 4X100 – maschile
 
1) Jacopo Cassaniti, Simone La Forgia, Giuseppe lo Giudice, Anthony Trovato – S. Teresa di Riva
2) Alessio Contu, Raffaele Scuderi, Matteo D’Amore, Antonio Santamaria – Francavilla di Sicilia
3) Ares Papale, Luca Di Leo, Dennis Mauro, Lorenzo Mangano – Taormina 1


PESO 3 kg – maschile
1) Dennis Mauro – Taormina 1
2) Alessio Contu – Francavilla di Sicilia
3) Giuseppe lo Giudice – S. Teresa di Riva


PESO 3 kg – femminile
1) Martina Raneri – Taormina 1
2) Ludovica De Francesco – Giardini Naxos
3) Alessia Rizzo – Alì Terme

 

III MEDIA


VELOCIT
Á 80m – maschile
1) Giovanni Mantineo – Francavilla di Sicilia
2) Paolo Abate – S. Teresa di Riva
3) Kevin Micalizzi – Alì Terme


VELOCIT
Á 80m – femminile
1) Anastasia Catanese – Taormina 1
2) Anita Interdonato – Alì Terme
3) Francesca Abate – S. Teresa di Riva

  
RESISTENZA – maschile
1) Andrea Siligato – Taormina 1
2) Federico Chirieleison – Alì Terme
3) Giuseppe Colloca – S. Teresa di Riva

 
RESISTENZA – femminile
1) Alessio Ricci – Taormina 1
2) Chiara Giacquinta – Alì Terme
3) Ludovica Spadaro – S. Teresa di Riva


SALTO IN LUNGO – maschile
1) Ignazio Maganò – Giardini Naxos
2) Michael Voccio – S. Teresa di Riva
3) Domenico Panarello – Santa Margherita


SALTO IN LUNGO – femminile
1) Giuliana Ardito – Taormina 1
2) Giorgia Casablanca – Giardini Naxos
3) Martina Dattila – Alì Terme

SALTO IN ALTO – maschile
1) Luca Macrì – Giardini Naxos
2) Antonino Brancato – Taormina 1
3) Umberto Miano – S. Teresa di Riva

 
SALTO IN ALTO – femminile
1) Safà Ghaoui – Taormina 1
1) Alessia Silvestro – Francavilla di Sicilia
2) Veronica Di Giovanni – S. Teresa di Riva
3) Elena Barbera – Alì Terme
3) Isabella Thanasi  - Giardini Naxos


STAFFETTA – maschile
1) Yuri Filistad, Antonino Brancato, Luca Cardone, Orazio Bonaccorso – Taormina 1
2) Umberto Miano, Diego Informante, Roberto Aliberti, Paolo Abate – S. Teresa di Riva
3) Gioele Chisari, Angelo Di Carlo, Luca Aricò, Francesco Taormina – Giardini Naxos

 
STAFFETTA – femminile
1) Luisa Cacopardo, Giuliana Aratto, Sofia Michelotto, Anastasia Catanese – Taormina 1
2) Veronica Di Giovanni, Alessia Silipigni, Carola Bartolillo, Francesca Abate – S. Teresa di Riva
3) Emanuela Vaccaro, Valentina D’Agostino, Serena Silvestro, Alessia Silvestro – Francavilla di Sicilia

 
LANCIO DEL PESO – maschile
1) Gabriel Berchi – S. Teresa di Riva
2) Kevin Musumeci – Taormina 1
3) Carmine Scuderi – Giardini Naxos


LANCIO DEL PESO – femminile
1) Alessandra Iuculano – Taormina 1
2) Laura Puglisi – S. Teresa di Riva
3) Giada Rizzo – Giardini Naxos

 




COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.