Lunedì 16 Dicembre 2019
Nell'ultimo turno le joniche, già promosse in B1, si sono imposte al tie break


Volley. L'Effe S. Teresa chiude in bellezza: vittoria a Castelvetrano

10/05/2015 | SPORT

1166 Lettori unici

Si chiude con la ventunesima vittoria in ventidue gare lafantastica cavalcata dell'Effe Volley S. Teresa che dalla scorsa settimana è matematicamente in serie B1. La delicata trasferta in quel di Castelvetrano contro la Primeluci si è conclusa al tie break altermine di una gara emozionante ed altalenante, decisa sul filo di lana in favore della capolista. Una gara che arrivava al culmine di una settimana ricca di festeggiamenti in cui tutto l'ambiente santateresino ha voluto gioire insieme ai protagonisti della storica promozione che riporta nel centro jonico una squadra di pallavolo femminile in terza serie dopo ben ventotto anni. In fase iniziale coach Claudio Mantarro schierava la squadra tipo con Saporito in diagonale con Mucciola, capitan Casale e Lo Re di banda, Saporito opposto, Bilardi e Composto centrali con Scalise libero. Le vincitrici del campionato entrano in campo un po' contratte esubiscono il gioco della squadra avversaria. Il gioco ospite sembra semplice e scontato e le locali grazie ad un buon servizio, una buona difesa e delle ottime trame offensive si aggiudicano facile il primo setper 25-16. Sul 20-14 cambio in regia con Sharon Tracinà che prende il posto di Valeria Mucciola. Nel secondo e terzo parziale va in scena la reazione delle effine che mettono in pratica la propria supremazia tecnico-tattica chiudendo rispettivamente sul 19-25 e sul 17-25. Battute forzate e contrattacchi precisi sono gli ingredienti decisivi per la momentanea rimonta. In questi due set scendono in campo pure Andreea Serban e Floriana Cosentino. Quando tutto fa pensare ad un comodo 1-3, un rilassamento delle messinesi rimette in partita Castelvetrano che si porta facile sul due pari grazie al 25-16 del quarto set nel corso del quale le grandissime difese della Greco e gli attacchi della Giallongo e della Isoldi hanno fatto la differenza. A nulla servono i cambi del tecnico peloritano che fa subentrare Sharon Tracinà in palleggio e Serban e Kareen Tracinà in avanti. Nel quinto ed ultimo tempo parte forte S.Teresa che si porta sull’1-4, le trapanesi reagiscono e girano sull'8-6 in loro favore allungando sino al 10-7. Ma Casale e compagne vogliono chiudere la propria fantastica cavalcata promozione con una vittoria e danno un colpo di coda al game chiudendo sul 13-15 grazie ad un attaccov incente di Graziella Lo Re, top scorer con 29 punti. È il punto chechiude il campionato e l'anno agonistico. Scorrono i titoli di coda edi ringraziamenti vanno a tutti coloro che hanno reso possibile questo sogno chiamato serie B1. Dallo staff tecnico, al roster, ai tifosi, alla stampa ed alle istituzioni che hanno creato un blocco monolitico che alla fine è risultato quasi imperforabile per tutti gli avversari che ci hanno provato. Allenatori e giocatrici vanno in vacanza, per la società inizia il lavoro di programmazione per la prossima stagione in serie B1.

TABELLINO

PRIMELUCI CASTELVETRANO - EFFE VOLLEY S. TERESA 2-3 (25-16. 19-25. 17-25. 25-16. 13-15)

PRIMELUCI CASTELVETRANO: Isoldi 11, Greco 18, Blunda 9, Giallongo 9,Modena 11, Maiello, Giacalone (L), Di Como, Matteucci (L2). All.: Calcaterra
 
EFFE VOLLEY S. TERESA: Mucciola 2, Lo Re 29, Bilardi 11, Casale 16,Composto 10, Saporito 7, Scalise (L), Serban 1, Tracinà K.,Tracinà S., Cosentino. All.: Mantarro

Più informazioni: effe volley 14-15  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.