Martedì 11 Dicembre 2018
Al PalaRescifina le ragazze di mister Russo staccano il biglietto per gli ottavi


Volley. C femminile: il Savio batte il Messina Volley e avanza in Coppa

22/10/2013 | SPORT

1166 Lettori unici

Il Savio Messina continua la sua fase di avvicinamento al campionato mettendo in cascina la seconda vittoria in altrettante uscite ufficiali nel corso della stagione. La compagine guidata dai massimi dirigenti Mimmo Renzo e Paolo Bitto chiude in attivo la doppia sfida con il Messina Volley, valida per la fase a gironi della Coppa Sicilia e stacca il visto per gli ottavi della competizione regionale. Al PalaRescifina sono le gialloblu di mister Russo a spuntarla al tie break: stesso identico risultato maturato in gara uno giocata tra le mura di casa del PalaJuvara. Analogo alla prima sfida l’andamento del match con fasi alterne di buon gioco da ambedue i lati della rete, accompagnati da una alta percentuale di errori. Savio e Messina Volley sono entrambe in fase di rodaggio e dunque alla ricerca della loro impronta di squadra. Manca la continuità di rendimento e la brillantezza di gioco, ma l’impegno su ambedue i fronti è stato massimo: le emozioni per il pubblico presente al PalaRescifina non sono mancate. Primo e terzo set hanno proposto un Messina Volley più incisivo che si aggiudicava i parziali con uno scarto di 5 (25-20) e 8 punti (25-17). Si invertono le parti nel secondo e nel quarto con il Savio che riesce a essere più concreto, imponendosi con una certa padronanza: i set  finiscono a 19 e a 21 per capitan Miranda e compagne. Nel tie break è il Savio a prendere in mano l’inerzia della partita, costruendo un buon margine di vantaggio già al cambio di campo, per poi incrementarlo nella seconda metà del set. Entrambi i tecnici hanno dovuto fare fronte ad assenze (la palleggiatrice Donato per il Messina Volley,  Bitto e Centorrino in casa Savio) e alle condizioni non perfette di alcune atlete, ma hanno sfruttato al meglio le panchine dando spazio e minutaggio prezioso a tutti gli elementi disponibili. “Un buon test per continuare il nostro percorso di avvicinamento al campionato – esordisce nella sua disamina della gara, l’allenatore Giovanni Russo -: la partita è stata equilibrata come peraltro mi aspettavo. In questo momento della stagione entrambe le squadre sono in fase di costruzione, la brillantezza sul piano sia del gioco sia della condizione non possono essere quelle ottimali. Nonostante tutto sono contento della prova complessiva fornita dalle mie ragazze, ho visto dei graduali miglioramenti rispetto al match del PalaJuvara. Si tratta adesso di continuare su questa strada, lavorando in palestra con pazienza e voglia di fare”. “Dopo averlo affrontato per ben due volte ribadisco la mia opinione iniziale sul Messina Volley - continua il tecnico di S. Agata di Militello -:na squadra che ha una bella impostazione di gioco, oltre che un buon potenziale tecnico. Personalmente la ritengo tra le tre-quattro squadre favorite del girone che, una volta recuperate a pieno regime tutte le atlete, potrà dire la sua in campionato”. 

MESSINA VOLLEY – SAVIO MESSINA 2-3 (Set: 25-20; 19-25; 25-17; 21-25; 6-15)

MESSINA VOLLEY: D’Andrea, Mento, Rando A, Carollo, Criscuolo, Fabiano, Laganà, Montalto, Carnazza, Restuccia, Spadaro (K), Rando V (L1), Galletta (L2). All. Cacopardo

SAVIO MESSINA: Anastasi, Chiofalo, De Domenico, De Francesco, Leandri, Miranda (P), Scimone, Sicari, Siracusano, Vasi, Ferraro, Bonfiglio (L). All. Russo 

Arbitri: Filippo D’Amico e Rosaria Maria Serena Comunale della sezione di Messina

Più informazioni: volley c femminile  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.